Logo Regione Autonoma della Sardegna
PROMOZIONE DEL CINEMA IN SARDEGNA

Mura e bastioni, Alghero

 
info
Mura e bastioni, Alghero
Alghero (38000 ab.) sorge in un lembo di terra affacciato sul mare, lungo la cosiddetta "Riviera del Corallo".

A vocazione turistica, è nota per le spiagge di sabbia bianchissima oltre che per la lunga pineta che parte dall'abitato e prosegue in direzione Porto Conte.

L'entroterra è ricco di siti archeologici che risalgono all'età preistorica. La città conserva una forte identità linguistica e culturale catalana e un centro storico assai significativo, di fisionomia quattrocentesca.

Alghero fu eretta nel XII secolo dalla famiglia dei Doria. Il centro storico è racchiuso all’interno delle mura catalane, alternate da torri e camminamenti. Il porto è a ridosso del Bastione della Maddalena, unico superstite dei tre fortificati originari.

La forma della città seguì le linee del promontorio su cui fu impiantata, con funzione di approdo per le navi provenienti dalla Liguria.
Della fase romanica dell'insediamento fortificato si conservano scarsissime tracce, inglobate nelle strutture erette dopo la conquista aragonese tra il XIV ed il XV secolo.


Come arrivare
Alghero si trova a circa 37 km da Sassari, lungo la SS 127 bis.
IMMAGINI

COMUNE
Alghero