Logo Regione Autonoma della Sardegna
PROMOZIONE DEL CINEMA IN SARDEGNA

Stazione Ferroviaria, Tortolì

 
info
Tortolì, Stazione
Nella stazione di Tortolì è prevista una fermata del trenino verde proveniente da Cagliari/Mandas/Sadali e che giunge sino ad Arbatx. Il caseggiato, pur essendo di non recente costruzione, è ancora ben mantenuto. La rete ferroviaria è a scartamento ridotto.

Situata nel cuore dell'Ogliastra, la città di Tortolì che condivide con Lanusei il ruolo di capoluogo della provincia, sorge in una vasta pianura che si protende verso il mare. L'interesse per il territorio è dato sia dalle numerose testimonianze storico-artistiche che dalle meraviglie naturalistiche dovute in particolare alle sue particolarissime coste.

Tra le spiagge più belle possiamo ricordare Basaùra, Cea e il Lido di Orrì, con la loro sabbie finissime e bianche.

Tra le tante testimonianze storiche che costellano il territorio tortoliese, si ricorda il complesso nuragico di S'Ortali 'e Su Monti, nella piana retrostante la spiaggia di Orrì. Il complesso comprende un nuraghe monotorre con antemurale e annesso villaggio, purtroppo in pessime condizioni, una tomba dei giganti, tre menhir e una seconda cortina muraria.

Vanno certamente menzionate come meta di visita anche le torri costiere.

Nel 1995 è stato fondato il Museo d'arte contemporanea a cielo aperto "Su logu de s'iscultura", dove la scultura dialoga con la natura in un rapporto diretto tra individuo e opera d'arte.

Come arrivare
Tortolì, situata nella costa centro orientale della Sardegna, è raggiungibile percorrendo la dorsale SS 125 che da Cagliari porta a Olbia, la c.d. Orientale Sarda.
COMUNE
Tortolì