Logo Regione Autonoma della Sardegna
PROMOZIONE DEL CINEMA IN SARDEGNA

“GOA. The Land of Shiva” ha vinto il premio “Best International Documentary” al RAJASTHAN International Film Festival 2017

Il film GOA. The Land of Shiva del regista Massimiliano Mazzotta, ha vinto il premio “Best International Documentary” al RAJASTHAN International Film Festival 2017 di Jaipur, India ((http://riffjaipur.org/).
GOA è un film autoprodotto con l’aiuto di cittadini sardi che hanno creduto nel progetto e sostenuto economicamente la realizzazione del documentario (qui il link alla scheda e allo short del film:https://vimeo.com/165316653)

Il regista, ideatore e direttore del LIFE AFTER OIL Film Festival – la cui quarta edizione si terrà a Tula (SS) dal 3 al 6 Agosto 2017 – era presente al festival di Jaipur anche per stringere un accordo fra il RAJASTHAN International Film Festival e il Festival sardo dedicato ai temi della sostenibilità ambientale e portare quest’estate a Tula, Somendra Harsh, direttore del Rajasthan IFF con un film di Bollywood (come viene comunemente chiamata l’industria del cinema indiano) che verrà proiettato fuori concorso nella rassegna sarda.

La presenza del regista al Festival di Jaipur, conclusosi oggi, è stata inoltre l’occasione per promuovere la Sardegna all’interno del market della manifestazione e proporre alle produzioni indiane l’isola come set dei loro film.

Quest’anno il Festival LIFE AFER OIL avrà un nuovo premio, ovvero quello per il MIGLIOR FILM SARDO, per l’ammontare di € 500,00 mentre il premio miglior film LAO (feature or documentary) della quarta edizione verrà intitolato al regista Giuseppe Ferrara, già presidente onorario dell’associazione, scomparso lo scorso 25 giugno.

Il bando del festival è aperto e le iscrizioni possono essere effettuate via filmfreeway.com oppure via festhome.com(info: www.lifeafteroil.org).