Logo Regione Autonoma della Sardegna
PROMOZIONE DEL CINEMA IN SARDEGNA

LA FONDAZIONE SARDEGNA FILM COMMISSION AL FESTIVAL DI BERLINO

Anche per questa edizione dell’European Film Market la Fondazione Sardegna Film Commission sarà presente con vari appuntamenti di promozione dell isola.

Nella prestigiosa cornice dell’ Italian Pavilion, insieme all’ Istituto Luce Cinecittà, al Mibact e alle altre Film Commission italiane membre di IFC, la Sardegna Film Commission propone ai co-produttori europei tanti dei nuovi progetti cinematografici Made in Sardegna, con gli autori Monica Dovarch, Nunzio Caponio, Andrea Atzori, Matteo Incollu, Gianfranco Cabiddu, Salvatore Mereu, Manuele Trullu e le realtà produttive emergenti come Terra de Punt, Condaghes, Mommotty e Zena Film.

La Fondazione Sardegna Film Commission affiancherà i produttori di Vivo Film e la regista italiana Laura Bispuri con il suo nuovo progetto Figlia Mia/Doughter of Mine all’interno del Co-Production Market 2017 come unico film italiano selezionato insieme ad altri 20 progetti provenienti da tutto il mondo e ambientato in Sardegna con la collaborazione e il sostegno della Fondazione Sardegna Film Commission e della Regione Autonoma della Sardegna.

Continua inoltre la promozione del progetto Heroes 20.20.20 e del Sardinia Green Protocol ai produttori internazionali: centrale sarà il ruolo della Sardegna alla conferenza europea “Sustainability Reloaded” di sabato 11 Febbraio con l’intervento della Direttrice della Film Commission Sardegna Maria Nevina Satta su Heroes 20.20.20 insieme al network delle Film Commission Europee ed Internazionali (AFCI) e Cine-Regio, il network europeo dei fondi regionali per l’audiovisivo.
La conferenza avvia la collaborazione con Lydia Pilcher, produttrice green statunitense per le Majors come Disney, DreamWorks, 20th Century FoX, NBC Universal, Sony Pictures Ent, Paramount Picture e Worner Bros.

La delegazione Sardegna all’European Film Market si occuperà anche di VR, Video Games e partnership con i principali festival internazionali.